Translate

Cerca nel blog

lunedì 29 dicembre 2014

Aggiornamento SkyGo 1.7.2

Cari Amici di FanDroid, e siamo all'ennesimo aggiornamento dell'app mobile di Sky, a cui stranamente non possono avere accesso tutti i terminali Samsung!!..

Ecco il link di un articolo trovato sul web, dove si può scaricare il nuovo aggiornamento dell'App SkyGo alla versione 1.7.2 sia per terminali no root che root!

http://spazioitech.it/skygo-si-aggiorna-alla-versione-1-7-2-link-apk/

Buon download!!;)

mercoledì 22 ottobre 2014

GARANZIA "VOID" CON KNOX COUNTER NON AZZERATO!!..




Cari Fan di Android, oggi parliamo del Knox counter, o meglio ancora di come questo contatore introdotto dalla casa Koreana possa invalidare la Garanzia del nostro Android!..

Infatti, girando sul web ci sono nei vari forum voci discordanti su questo argomento...
soprattutto per quei terminali della Samsung dove non si riesce ad utilizzare una delle App più quotate come Towelroot, che da la possibilità di effettuare il root sui dispositivi dotati del sistema di sicurezza Knox, riuscendo a mantenere il Knox counter a 0x0.

Ma ecco un link di un forum ufficiale di Samsung che chiarisce una volta per tutte questo malinteso!...
Infatti per chi sperava che effettuando solo il root su custom Rom si potesse mantenere la garanzia anche con avanzamento del counter....purtroppo arriva una brutta notizia!..dato che come spiegano gli esperti samsung sul forum, ogni manomissione sul kernel che viene registrata dal counter invalida inesorabilmente la garanzia!!
Soltanto se si richiede a pagamento di avere ripristinato allo stato di fabbrica il terminale, allora viene anche ripristinata la Garanzia originale.

Quindi effettuate le operazioni di Modding a vostro rischio e consapevolezza di quello che state facendo!...

Spero vi sia stato d'aiuto...
Un saluto!


Se hai trovato l'articolo interessante, sostienimi con una piccola donazione!


martedì 21 ottobre 2014

BusyBox anche per no-root Android



Ciao a tutti cari Fan di Android!!

Vi presento oggi un'altra applicazione per smanettoni come noi che da la possibilità di utilizzare le funzionalità di BusyBox anche per utenti  che non hanno effettuato il processo di rooting sul proprio smartphone, phablet, tablet Android!...

Si tratta di BusyBox no-root, cliccate su questo link e sarete reindirizzati alla pagina sul PlayStore di Android!
Se volete provarla basta installare quest'App senza permessi di root, grazie allo sviluppatore, e poi scaricare sempre dallo store prima l'Emulatore del Terminale di Google, lanciare l'app di prima, quindi seguire le istruzioni come vedere nell'immagine sotto, e come potete trovare nel Playstore e all'interno dell'app stessa, dovete solo seguire le istruzioni, ed il gioco è fatto!!....avrete alcuni permessi su alcune App che richiedono i permessi di root per funzionare come ad esempio (Reverse Tethering o Lucky Patcher, ecc..)!


Se hai trovato l'articolo interessante, sostienimi con una piccola donazione!

KitKat altra limitazione!!..



Ciao a tutti cari Fan di Android!!...

Oggi parliamo dell'aggiornamento 4.4 Kitkat di Android, che sta impazzando sul web..
Molti di voi sicuramente hanno già aggiornato a questa nuova versione dell'OS di casa Google, ma oltre a ritrovarne diverse migliorie, vi siete imbattuti sicuramente in altrettante limitazioni!..

Una di queste la non possibilità di fare il copia o taglia-incolla dei file dalla memoria interna alla memoria esterna (ext sd-card).
Questa limitazione, abbastanza fastidiosa, è stata adoperata perché dicono gli sviluppatori, la micro sd esterna essendo formattata nel formato Fat-32, trovava terreno fertile per i virus che si aggirano sul web. Pertanto, limitando l'accesso alla memoria interna dovrebbe limitare questa falla di sicurezza.

Si può comunque fare sempre il processo inverso, ovvero copia-incolla o taglia-incolla da ext sdcard a memoria interna!...



Se ti è piaciuto l'articolo, sostienimi con una piccola donazione!



giovedì 16 ottobre 2014

Samsung Knox: cos’è, perché è comodo e perché non lo è

Samsung Knox: cos’è, perché è comodo e perché non lo è


samsung knox


Ora che Android 4.3 è disponibile (o lo sarà presto) per buona parte dei dispositivi mobili top gamma di Samsung (Galaxy S4, Galaxy S3, Note 3, Note 2..), in molti si stanno ponendo diverse domande a proposito di una nuova funzionalità introdotta dalla casa coreana proprio con questa versione del sistema operativo di Google. Stiamo parlando di Knox, servizio lanciato per la prima volta con il Samsung Galaxy S4 che ha il compito di migliorare la sicurezza del nostro prodotto. Ma in che modo? Scopriamolo.

Cos’è Knox

Innanzitutto cerchiamo di capire esattamente da cosa è fatto questo Samsung Knox. Non stiamo parlando infatti di una semplice applicazione, ma di un sistema molto più radicato di quanto si possa pensare. Ma sulla base di ciò che gli utenti possono vedere con i propri occhi, Samsung Knox è innanzitutto un ambiente sicuro sotto forma di app: Knox crea una sorta di “secondo telefono virtuale”, un secondo sistema operativo a tutti gli effetti dotato di homescreen, launcher, widget e applicazioni indipendenti da tutto il resto del dispositivo. Un secondo ambiente la cui prima qualità è quella di essere totalmente blindato all’esterno: tutto ciò che c’è in Knox non può uscire all’esterno e ciò che è all’esterno non può entrarvici salvo particolari eccezioni.
Ma è davvero così sicuro? Sicuramente: ......

Forzare aggiornamento su Android KitKat



Forzare aggiornamento su Android KitKat


Forzare aggiornamento su Android KitKat


Ovviamente prima di effettuare tale operazione è buona norma fare un backup dei dati presenti sul dispositivo anche se l’aggiornamento di per se non prevede la cancellazione degli stessi, ma in certi casi la cautela non è mai abbastanza. Fatto ciò segui i passi sottostanti per poter forzare aggiornamento su Android KitKat:

  1. Entra nelle Impostazioni del tuo dispositivo, quindi in App > Tutte
  2. Seleziona la voce Google Services Framework
  3. A questo punto vai su Cancella Dati e poi Termina
  4. A questo punto potrebbe spuntare un pop-up relativo alla posizione che va ignorata
  5. Ora vai in Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema
  6. Quindi seleziona la voce Verifica ora
Questa procedura nella forzatura dell’aggiornamento su dispositivi Android KitKat è stata testata più volte e da più persone risultando funzionante la maggior parte delle volte, però ci sono stati casi in cui al primo tentativo il risultato non è quello desiderato e l’unica operazione era quella di ripetere il procedimento.

Forzare aggiornamento su Android KitKat – Problemi dopo l’aggiornamento

Una volta eseguito l’aggiornamento forzato sul vostro dispositivo Android KitKat potresti avere una serie di problemi elencati a seguire:
  • Malfunzionamento delle Notifiche Push per i servizi Google
    • Hangout
    • Gmail
    • Play Store, ecc.
  • Servizi di localizzazione disabilitati
Nel primo caso devi ....

Samsung Galaxy Note 3 Neo: arriva KitKat ufficiale in Italia | Download

Samsung Galaxy Note 3 Neo: arriva KitKat ufficiale in Italia | Download


Ottime notizie per tutti i possessori del Samsung Galaxy Note 3 Neo, smartphone caratterizzato da un ottimo rapporto qualità prezzo. Dopo alcune settimane di attesa rispetto alla pubblicazione del firmware in altri mercati Europei, ecco che anche in Italia arriva l'aggiornamento ufficiale ad Android 4.4.2 KitKat per Note 3 Neo.
  • Model: SM-N7505
  • Model name: GALAXY Note 3 Neo LTE
  • Country: Italy
  • Version: Android 4.4.2
  • Changelist: 2244489
  • Build date: Fri, 25 Jul 2014 08:47:28 +0000
  • Product Code: ITV
  • PDA: N7505XXUCNG5
  • CSC: N7505ITVCNG2
  • MODEM: N7505XXUCNG2
Il firmware è identificato dalla sigla N7505XXUCNG5 e ....






lunedì 29 settembre 2014

Come Installare Sky Go su Qualsiasi Dispositivo Android anche Root

Ciao a tutti cari amici di FanDroid!!.....
oggi vi presentiamo un articolo davvero interessante per chi vuole installare il servizio mobile di Sky sul proprio Android, ma non ci riesce perchè o non trova l'app sul market, o il proprio terminale risulta incompatibile!..

skygo


Infatti stiamo parlando di SkyGo!,......un App davvero controversa, perché non supportata da tutti gli smartphone e tablet, neanche da tutti i Samsung, casa produttrice con cui Sky è convenzionata!
Comunque in giro si trovano diverse versioni dell'app modificate da sviluppatori vari, e messe in rete tramite file .apk!!...
Vediamone alcune!....


Premessa

Questa versione di Sky Go funziona, finalmente, anche con Android 4.4 Kitkat sia root che non.

Requisiti

  • Un abbonamento a Sky
  • Iscrizione al sito Sky
  • Un dispositivo Android 4.x
  • Root del dispositivo (non necessario, ma se avete il root riuscirete comunque a far funzionare Sky Go)
  • Origini sconosciute abilitate (Impostazioni->Sicurezza->Origini sconosciute)

Procedura

La procedura è molto semplice e consisterà, semplicemente nell’installare la versione di Sky Go corretta a seconda che il dispositivo sia uno smartphone o un tablet senza o con i permessi di root abilitati:
Smartphone
Versione 1.6.1 per SMARTPHONE SENZA ROOT -> DOWNLOAD APK (se non riesci a scaricare prova da qui)
Versione 1.6.1 per SMARTPHONE CON ROOT -> DOWNLOAD APK (se non riesci a scaricare prova da qui)
Tablet
Versione 2.6 per TABLET SENZA ROOT -> DOWNLOAD APK (se non riesci a scaricare prova da qui)
Versione 2.6 per TABLET CON ROOT -> DOWNLOAD APK (se non riesci a scaricare prova da qui)
Alla fine dell’installazione potrai goderti Sky Go sul tuo dispositivo. Buona visione!

Per quanto riguarda la mia prova personale, ho provato l'apk alla versione 1.6.1 con Root, sul mio Samsung Note 3 Neo, che pur non avendo ancora i permessi di root (data l'incompatibilità ancora della mia versione 4.3 Jelly Bean con i vari tool trovati per non attivare il contatore Knox Warranty e tenerlo a 0x0!).......dicevo appunto pur non avendo i permessi di root ancora... me lo riconosceva come tale!..... allora ho installato questa versione e l'ha riconosciuta senza limiti!....
ma voi potete provarle anche tutte e godervi il vostro SkyGo senza limiti!!...;)
Un caro saluto....al prossimo post!!

AGGIORNAMENTO!!!...

Da qualche giorno è uscita la nuova versione di Sky Go per smartphone, ovvero la 1.7, che nei terminali non abilitati ha dato diversi problemi, tutti riconducibili allo stasso risultato: il Crash dell'App!
Dopo diverse ricerche sono riuscito a trovarne una compatibile col mio Samsung Note 3 Neo SM N7505, ma potete provare anche voi cari amici di FanDroid a vedere la compatibilità col vostro Smartphone, grazie all'app Aptoide dove potete scaricarla gratuitamente, cercando Sky Go apk.
Scaricate pertanto prima l'app Aptoide, cercate l'app sky go, ed il gioco è fatto!!;)

Se non diveste riuscirci allora provate le app aggiornate, postate nel nuovo articolo con aggiornamento al problema che si trova all'interno delle seguente Fonte ---->

"Se ti è piaciuto l'articolo metti Mi Piace o Sostienimi con una libera donazione, grazie!"

Disclaimer

Queste articolo è fornito così com’è (“As is”), a scopo puramente informativo e didattico. L’autore e il sito che ospita questo articolo non potranno essere ritenuti responsabili per le conseguenze in termini di danni materiali e responsabilità legali che scaturiranno dall’utilizzo delle informazioni in esso contenute. L’unico responsabile di ogni conseguenza delle tue azioni sei Tu: se continui nella lettura dichiari di aver compreso ed accettare queste condizioni.


giovedì 28 agosto 2014

Root Android rapido e senza PC




Cari amici di FanDroid, oggi Vi presentiamo un nuovo tool per effettuare il root sui dispositivi dotati delle recenti versioni Android , dalla 4.3 in su!
Ecco a voi il link dove poter scaricare il tool più aggiornato.
É inutile ricordare a voi smanettoni di Android che il root è un operazione che invalida la garanzia, oltre che delicata e rischiosa, ma ha anche i suoi molti pro!
Pertanto utilizzate il tool solo se sapete veramente cosa state facendo!..
(...)
link download

Aggiornamento!!!

Ho trovato anche questo articolo che parla di un app che da la possibilità di sbloccare i permessi di root direttamente dai nostri terminali Android.

link

Aggiornamento x2

Ecco a voi un altra bellissima App chiamata vRoot, sviluppata da un membro del Forum di Xda-Developers, che darebbe la possibilità del Root, senza invalidare il Counter della Garanzia!!
L'applicazione funziona tramite collegamento al Pc, ma in giro sul web si trova anche l'app di vRoot per effettuare l'operazione direttamente dallo smartphone. Per far ciò bisogna però installare dal web il file apk scaricato, andando a spuntare sulle impostazioni del nostro Android l'installazione da sorgenti sconosciute.

link 

Come installare la Recovery alternativa ClockworkMod

Cari amici di FanDroid...oggi parleremo di un articolo che introduce il mondo del modding e spiega come installare una delle migliori Recovery Alternative: la ClockworkMod.
(...)
fonte

Z4root: ottenere i permessi di root su Android con 1 click

Ottenere i permessi di root del nostro device Android permette di arrivare fino al cuore del sistema operativo, così da poter effettuare una serie di operazioni diversamente impossibili.
Praticamente tutti i telefoni marchiati Android vengono venduti senza questi permessi perché la possibilità di effettuare danni, avendo un accesso completo al telefono stesso, è potenzialmente molto alta.
La crescente usanza di installare rom modificate, e una diffusione sempre più marcata di applicazioni che necessitano di permessi di root, ci spinge oggi a parlare di una applicazione che ci permette di ottenerli in modo semplicissimo.
...
fonte

Migliori phablet 2014


Nessuno può ormai fare davvero a meno della tecnologia e per alcuni l’utilizzo di uno smartphone è diventato indispensabile, sia esso per uso lavorativo o per uso puramente ludico, fa ormai parte della nostra vita di tutti i giorni.
I tablet, poi, per alcuni sono diventati degli strumenti importantissimi nell’uso lavorativo. Un tablet può sostituirsi quasi del tutto all’uso del notebook… molto più pratico, molto più leggero, ma a volte forse un po’ troppo ingombrante.
Ecco che nel consumatore è nata la necessità di avere un dispositivo che abbia le funzionalità telefoniche di uno smartphone, ma allo stesso tempo la comodità di lettura e di utilizzo di un tablet.
Sono così nati dei dispositivi che includono entrambi gli aspetti: i Phablet.
Ma qual è il miglior phablet del 2014?
Ecco per voi una classifica dei migliori phablet sul mercato del 2014, completa di prezzi e recensioni, che verrà costantemente aggiornata.
[...]
fonte

sabato 10 maggio 2014

Visualizzazione wireless! .... cos è?!... ve lo spieghiamo noi!!

Ciao a tutti,  cari amici di FanDroid Ita!!
Avete sentito mai parlare della visualizzazione wireless per uno smartphone?...
Ebbene si,  ad oggi questa è divenuta una tecnologia già presente su molti terminali android,  che utilizzando uno specifico standard di codifica video e decodifica dei dati,  permette nient'altro che la visualizzazione del contenuto presente nello schemo di uno smartphone o tablet o mini pc su di uno schermo molto più grande come quello di una TV abilitata o anche su TV sprovviste di questa tecnologia,  ma che grazie ad un ricevitore specifico introdotto nella loro porta Hdmi possono diventarlo!
Tutto ciò con un collegamento diretto wireless e senza bisogno di passare per un modem o router!
Insomma controllate bene nelle impostazioni video del vostro smartphone,  potreste trovare questa bella sorpresa!
Lo staff di FanDroid Ita vi saluta!..

martedì 6 maggio 2014

Zenfone 6?....Che cos è?!....vediamolo assieme!..

ASUS Zenfone 6
Ciao a tutti! cari amici di FanDroid Ita!!....
Oggi vi proponiamo lo Zenfone 6. Si, l'ultimo arrivato in casa Asus. Un Phablet (una via di mezzo fra uno smartphone ed un tablet) da ben 6 Pollici di schermo, oltre che HD, e con una batteria in dotazione da ben 3.230 mAh!

Troviamo anche una fotocamera da 13 megapixel, rara per un 6 pollici...e un processore di 2 GHz ed una RAM di 1Gb...e molto altro ancora!

Sono anche disponibili, anzi lo saranno a breve, dato che usciranno sul mercato italiano nel mese di Giugno 2014, anche il 4 pollici ed il 5 pollici.

Interessantissimo il prezzo di vendita dato che si trova sul mercato già a 199 dollari! pertanto si spera venga almeno con un rapporto 1:1 lasciato lo stesso prezzo ma in euro.

Insomma ASUS sembra fare sul serio con i phablet e smartphone, dopo il grande successo acquisito ormai da anni nel campo Personal Computer.

rimando per un approfondimento al link originale!

Cari amici e lettori un saluto!

martedì 4 marzo 2014

Il miglior clone del Samsung Galaxy Note 3!...Dove comprarlo...

N3
Da poco uscito il Samsung Galaxy Note 3 e sta riscuotendo un buon successo, ma il prezzo non è proprio tra i più accessibili. Se ritenete che questo smartphone abbia un costo troppo elevato, potete pensare di acquistare il suo miglior clone cinese, ilNo.1 N3 con caratteristiche tecniche eccellenti. Lo smartphone è dotato di un display da 5,7 pollici con una risoluzione da 1280X720 pixel, il processore un quad core da 1,5 ghz della Mediatek, con sistema operativo Android 4.2. [...]

Continua al link originale..

Link per acquisto.

martedì 25 febbraio 2014

WINE SU ANDROID FA PROGRESSI!!

Wine-Android
Wine Is Not an Emulator, Wine non è un emulatore. Uno degli acronimi ricorsivi più famosi del mondo open sta arrivando su Android. Il progetto è stato avviato un anno fa e ha ora raggiunto uno stadio di sviluppo tale da permettere l’utilizzo del Solitario di Windows susmartphone e tablet Android.

Alexandre Julliard, leader del progetto Wine, ha annunciato al FOSDEM che [...]





venerdì 21 febbraio 2014

Google annuncia Project Tango, uno smartphone in grado di mappare il mondo che lo circonda

Google ha costruito un prototipo di smartphone Android in grado di mappare il mondo circostante. Questo nuovo progetto prende il nome di Tango e consiste in un dispositivo in grado di memorizzare dimensioni e forme di una stanza o di un'intera casa semplicemente spostandolo all'interno di un ambiente.[...]

Continua alla fonte

Galaxy S5 e Galaxy S5 Prime: i nuovi top di gamma Samsung mostrati nelle cover Spigen

Comincia a diradarsi il polverone che circonda Galaxy S5Spigen, popolare produttore di accessori per smartphone, ha infatti rilasciato le immagini delle cover destinate ai prossimi Galaxy S5 e Galaxy S5 Prime, complete del rispettivo contenuto. [...]

Continua nell'originale...

giovedì 20 febbraio 2014

Utilizzo del joypad PS3 Sixaxis con Android: Guida

Sebbene al primo impatto risulti complessa, una volta effettuata la configurazione iniziale l’utilizzo sarà abbastanza semplice e performante. Nonostante la guida sia stata realizzata con lo smartphone Samsung Galaxy Nexus, il procedimento risulta universale e l’unico limite risiede nella compatibilità del nostro dispositivo. Sconsigliamo innanzitutto di utilizzare controller compatibili non originali perchè ci sono stati segnalati malfunzionamenti e incompatibilità, quindi per andare sul sicuro sarà meglio munirsi del controller bluetooth Sixaxis di Sony. [...]
Link originale

Android dalla A alla Z: cos’è MHL?


mhladapter
Spesso quando si pensa ad MHL si pensa ad un adattatore per smartphone che hanno a disposizione la sola porta microUSB e che permetta di collegarli ad un televisore. Questo è in buona parte vero. In un mondo dove la cosa più importante nell’avanzamento tecnologico è la miniaturizzazione, lo spazio per due porte (una USB e una HDMI) su di un telefono, spesso è assente. Ed è per questo che si ricorre ad MHL, che però non è un semplice adattatore, quanto... [...]
Link originale

lunedì 17 febbraio 2014

Titanium Backup: l'App perfetta per il backup delle nostre app!

Oggi vi presentiamo una delle migliori App per il backup... Titanium Backup!!
Per usare questa magnifica app bisogna che il nostro android abbia i permessi di root (amministratore) che consentono a certe app come questa di intervenire sul registro di sistema consentendo operazioni più approfondite.
Infatti, in questo caso Titanium da la possibilita' di effettuare operazioni multiple di backup,  programmare i backup,  scegliere il tipo di backup (app di sistema e/o app utente,  ecc) e tante altre operazioni non solo di backup..
Istallate quest app fra le migliori del Play Store e prima, effettuate a vostro rischio lo sblocco del root del vostro terminale,  per utilizzarne tutte le caratteristiche!.. 
Link Play Store
Buona prova!..

venerdì 31 gennaio 2014

Miglior "Clone" dell' S4: Alps Star N9500

kingshop star n9500 s4 hands N9500 S4: recensione completa dello smartphone targato Kingshop

Cari Fan di Android, vi presentiamo oggi  lo Star N9500, uno smartphone che abbiamo trovato fra i vari siti e forum del web, e che è stato denominato come il miglior "clone" dell'S4!!.. ed in effetti, pur non arrivando alle prestazioni dell'S4, riproduce in maniera quasi perfetta la sua estetica, avvicinandosi di molto alle prestazioni dell'S3, con un hardware che lo supera anche per certi versi (vedi Fotocamera 12 Mpixel).
A seguire la scheda tecnica descritta nel particolare:

Star N9500 - Caratteristiche prodotto

HARDWARE

CPU: Mediatek MTK6589 Cortex A7 quad core 1,2 GHz, 
GPU (scheda grafica): PowerVR SGX 544MP
RAM: 1 GB
ROM (flash): 4GB/8GB/16GB (a seconda del mdoello in vendita) 
Touch screen: capacitivo multitouch a 5 punti di contatto
Dimensioni display: 5,0 pollici
Tipologia display: IPDS
Risoluzione display: 1280 x 720 pixel
Numero colori display: 16000K
Tecnologia Dual DIM: Dual Standby 
Connessione 2G: GSM 850/900/1800/1900MHz 
Connessione 3G: WCDMA 850/2100MHz (su una delel delel SIM)
WiFi: 802.11 b/g/n (max 300mbit)
Bluetooth: 2.0
Radio FM: Sì (richiede l'uso degli auricolari come antenna)
Fotocamera anteriore: 5 megapixel
Fotocamera posteriroe: 12 megapixel
Messa a fuoco: automatica
Flash LED: Sì
Slot scheda microsd (transflash): Sì
Dimensione massima memoria microSD: 32GB
GPS: Sì
A-GPS: Sì
Sensore gravitazionale: Sì
Batteria: 3,7V 2100 mAH

Dimensioni: 142 x 73,5 x 9,3 millimetri 
Peso (batteria compresa): 150g
Connessione USB: Sì
Tipo connettore USB: Micro USB

SOFWTARE

Sistema operativo: Android 4.2.1
Formati suonerie: polifoniche/mp3 
Formato file audio: MP3/WAV / AMR / AWB
Formato file video: 3GP/MPEG4 
Formato file imamgine: JPEG/BMP/GIF/PNG/GIF
Formato file ebook: TXT/CHM/DOC/HTML
Lingue sistema operativo: inglese, afrikaans, bahasa indonesiano, bahasa melayu, catalano , cestina, danese, tedesco, spagnolo, francese, filippino, hrvatski, zulu, italiano, russo, serbo, ucraino, ebraico, arabo, persiano, hindi, tailandese, coreano, giapponese, cinese semplificato, cinese tradizionale.
Capacità rubrica telefono: 500 contatti/SMS/MMS

via
e via A breve seguiranno altri aggiornamenti con ulteriori descrizioni di questo splendido smartphone!!..
Buona lettura!..

________________________________________________________________________
Ed eccovi alcune foto sullo smartphone da 5 pollici che più si avvicina all'S4!

Come potete vedere cambia ben poco esteticamente, solo la posizione della fotocamera, e le dimensioni ed il peso sono molto simili.
Poi, riguardo le prestazioni, il nostro Star non ha niente da invidiare ai terminali di alta gamma delle più grandi marche. Infatti il suo processore MediaTeck da 1.2 Mhz Quad-core e la Ram da 1 Gb , oltre che uno schermo HD, fanno a pieno il loro dovere. 







Testato personalmente, e "stressato" a dovere, devo dire che il "cinesino" non niente male. Inoltre, sottoposto anche a cadute e sballottamenti l'hardware ha tenuto veramente in maniera sorprendente!
Consiglio comunque sempre una custodia protettiva, che comunque vine ad essere fornita nella confezione originale in doppia scelta addirittura.
Insomma, nella giungla dei cinefonini, questo N9500 sembra essere veramente un ottimo compromesso tra qualità e prezzo!!
Che ne dite?!...

mercoledì 29 gennaio 2014

"Twitter per Android si aggiorna con miglioramenti nel photo editing e nei tags"

Con una mossa che sembra voler confermare l'intenzione di equiparare una applicazione del calibro di InstagramTwitter per Android si è aggiornato portando migliorie nel photo editing e nella gestione dei tags.
Per la prima volta Twitter vi permetterà di [...]

Fonte: http://www.androidiani.com/applicazioni/twitter-per-android-si-aggiorna-con-miglioramenti-nel-photo-editing-e-nei-tags-197942

martedì 28 gennaio 2014

[Rumor] Google: stop ai Nexus nel 2015, spazio ai dispositivi “Play Edition”

"I dispositivi Nexus, diretta emanazione di Google in collaborazione coi diversi produttori che si sono succeduti negli anni, hanno goduto di popolarità sempre maggiore nel corso del tempo, soprattutto grazie alla possibilità di beneficiare degli aggiornamenti software in tempi relativamente brevi rispetto alla concorrenza: tuttavia, secondo indiscrezioni delle ultime ore, la parabola dei Nexus potrebbe concludersi nel 2015, a favore dei dispositivi "Play Edition"." [...]

Fonte: http://www.androidiani.com/dispositivi-android/cellulari/rumor-google-stop-ai-nexus-nel-2015-spazio-ai-dispositivi-play-edition-197863

venerdì 24 gennaio 2014

A breve la recensione del miglior "clone" del Galaxy S4!!

Presto farò una recensione dettagliata sul miglior "clone" dell' S4.
Vi saranno foto, caratteristiche tecniche, schede tecniche e test!
Con soli 180-190€ si trova sul mercato questo gioiellino marcato china, ma che non ha nulla da invidiare ad altri più famosi marchi.
A presto!...

Oppo Find 7 si potrà utilizzare con guanti e mani bagnate

"Continuano le immagini teaser del produttore cinese Oppo dedicate al prossimo grande Find 7, il top-gamma Android tanto atteso da molti utenti. Dopo aver appreso la nuova tecnologia Touch on Lens utilizzata per realizzare il display, il produttore conferma tramite una semplice immagine la possibilità di utilizzare lo smartphone con guanti e mani bagnate." [...]

Fonte: http://www.androidiani.com/news/oppo-find-7-si-potra-utilizzare-con-guanti-e-mani-bagnate-197655

giovedì 23 gennaio 2014

PERCHE' FANDROID ITA E' ANCHE "IL BLOG PER DIVERTIRSI CON ANDROID"...

Il nostro Blog sarà un luogo virtuale aperto non solo ai Fan di Android, ma a tutti coloro che vogliono scoprire l'infinito mondo del sistema operativo più "open source" del mondo..divertendosi!!
Buon divertimento!...

Rumors: il Galaxy S3 e Note II riceveranno Android 4.4 entro la fine di marzo

"Samsung ha da tempo confermato di voler portare Android 4.4 sui propri portabandiera passati, fra cui citiamo il Galaxy S3 ed il Galaxy Note II, nonostante non abbia fornito dichiarazioni in merito ad i tempi del roll-out. Secondo gli ultimi rumors tuttavia, il tanto atteso aggiornamento arriverà entro la fine del mese di marzo."
[...]
Fonte: http://www.androidiani.com/dispositivi-android/cellulari/rumors-il-galaxy-s3-e-note-ii-riceveranno-android-4-4-entro-la-fine-di-marzo-197436

Il Samsung Galaxy S5 non avrà la ricarica wireless a risonanza magnetica

"Le notizie emerse in questo ultimo periodo lasciavano ben sperare di ritrovare nell'atteso Samsung Galaxy S5 la ricarica wireless a risonanza magnetica, una nuova tecnologia che consentirebbe di ricaricare appunto lo smartphone senza il contatto diretto con il pad di ricarica. Un report, appena pubblicato in rete, cancellerebbe di fatto questa ipotesi."
[...]

Fonte: http://www.androidiani.com/news/il-samsung-galaxy-s5-non-avra-la-ricarica-wireless-a-risonanza-magnetica-197464

Collegamento OTG: Facciamo chiarezza

"Poichè in rete vedo MOLTA confusione a riguardo, vorrei chiarire qualche aspetto fondamentale:

-USB OTG: cos'è e a cosa serve

Come moltissimi già sapranno, l'usb OTG (acronimo di On-The-Go) è un protocollo che permette di collegare al telefonino chiavette USB, hard disk USB con alimentazione esterna, tastiere/mouse usb direttamente alla porta usb del nostro telefonino. Non servono driver o altro, viene tutto riconosciuto autonomamente.

-Di cosa ho bisogno per farlo funzionare"

[...]

link all'articolo originale

Collegamento USB OTG + Ricarica


Il collegamento OTG (On The Go) è quel collegamento che ci permette di collegare appunto tramite apposito cavo OTG qualsiasi dispositivo esterno  (Mouse, Tastiere esterne, Memorie di massa, ecc.)via Usb al nostro Android.

Tale tipo di collegamento chiamato anche Host Mode, è presente ormai sulla maggior parte dei dispositivi che supportano tale tecnologia di medio-alta fascia. In particolare, il nostro Android alimenta l'Usb Hub a cui sono collegati i vari dispositivi esterni, e per tale motivo vi è un drenaggio di carica della batteria che ne risente notevolmente.

Per questo motivo esistono in commercio dei cavi ad Y con cui si può autoalimentare l'Usb Hub ed i dispositivi esterni. 
Ad esempio un cavo che v presento è quello della "Valarm" che troverete a questo link e che promette non solo quello che vi ho appena descritto ma anche la ricarica di alcuni dei terminali da loro descritti.

E' però noto che il collegamento OTG non è un collegamento che, a differenza del collegamento effettuato attraverso i noti cavi in dotazione che costituiscono un collegamento dati+ricarica, non prevede appunto la ricarica ma al contrario l'alimentazione dei dispositivi ad esso collegati esternamente. Ma come cercando sul web si evince che alcuni tipi di Kernel riescano a baipassare tale limitazione.

A seguito il link di una dimostrazione di tutto ciò: video 
Che ne pensate?...

fonte

AGGIORNAMENTO!!!

vedi il video! clicca qui

mercoledì 22 gennaio 2014

Huawei Ascend G6: stesso design del P6 ma con hardware meno performante?!...

Il Huawei Ascend P6, ex top di gamma dell'azienda cinese, è stato contestato da tempo per le sue caratteristiche hardware eccezionali con un prezzo minimo!...ed è probabilmente per questo che la casa Cinese ha intenzione di proporre un device esteticamente identico al P6, ma con hardware nettamente inferiore.
In particolare il dispositivo, che dovrebbe prendere il nome di Ascend G6, [...]

Link all'articolo originale

LG G Flex: Il primo Smartphone flessibile sul Mercato italiano

Ne avevamo sentito parlare, ma oggi è divenuta realtà!...
Anche in Italia infatti sbarca il nuovissimo modello flessibile della LG ovvero l'LG G Flex. Un concentrato di tecnologia flessibile e curva che resiste addirittura ad un peso di max 90 Kg!
La durata della batteria poi testata dai ragazzi di PhoneArena, ha lasciato stupiti tutti, ma non più di tanto.
Infatti con i suoi 3500 mAh ed in continuo utilizzo (si è fatto una simulazione basata sugli usi più frequenti), quindi al massimo delle sue prestazioni, si è riusciti a coprire ben 7 ore di autonomia, che possono facilmente diventare molte di più se usato in maniera meno stressata.
Insomma, Lg si dimostra ancora una volta una se non la più performante in termini autonomia di batteria, riuscendo però a non pagarne dal punto di vista delle prestazioni.
Lo schermo del nostro G Flex è di ben 6 pollici, pertanto tenendo conto anche di questo dato possiamo dire che le prestazioni sono davvero ottime!



I risultati lo confermano, infatti il G Flex riesce a tenere testa a molti sui competitor di fascia alta, come il Samsung galaxy S4 e Note3, l'Apple iPhone 5s, l'Htc One, e altri.. Che ne pensate?...

Via